Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy .
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito
Contadi Castaldi

Curtefranca
Bianco

Il colore è giallo lucente con tenui riflessi dorati, il naso ricco con note evidenti di frutta esotica, fiori bianchi che conferiscono al vino una gradevole sensazione di freschezza e, in sottofondo, un tono di tabacco, mandorla dolce e vaniglia. Al palato è sapido, minerale e il gusto evidenzia una vivace fragranza e una piacevole venatura acidula che prolunga la persistenza in bocca.

curtefranca.jpg

100%
Chardonnay



Scheda tecnica

  • Nome vino

    Curtefranca Bianco

  • Volume della bottiglia

    750 ml

  • Uve

    Chardonnay 100%

  • Comune

    Adro, Capriolo, Cazzago San Martino, Erbusco

  • Sistemi d'allevamento

    Guyot, Casarsa

  • Densità d'impianto

    3000-5000 ceppi/ettaro

  • Resa

    95 q.li/uva/ettaro

  • Resa di vino

    60% pari a 57 hl/ha

  • Età media delle viti

    15 anni

  • Periodo di vendemmia

    Fine agosto

  • Vinificazione

    Selezione manuale delle uve. Pressatura soffice. Decantazione

    statica a freddo inoculo con lieviti selezionati. Fermentazione di 20

    giorni in acciaio inox AISI 316 e per un 30% in barriques. Fermentazione

    malolattica svolta parzialmente.

  • Affinamento

    6 mesi, 70% in acciaio e 30% in barriques

  • Stabilizzazione

    Statica a freddo

  • Imbottigliamento (Tiraggio)

    Marzo / Aprile



Gli ingredienti per un grande vino

Chardonnay
La finezza
ed eleganza