Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy .
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito
Contadi Castaldi

È un brut scattante e ricco di fragranza, che predilige la scorrevolezza e un linguaggio sensoriale accessibile, uno stile equilibrato e versatile. Al bicchiere ha un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, animato da un perlage fine e persistente. Al naso è fresco, con note floreali di tiglio, sfumature agrumate, di pesca bianca e pepe verde. La bocca è tesa e croccante, fresca e verticale, con venature sapide, fine e prolungata nel finale assai godibile.

contadi_castaldi_brut_b.jpg

80%
Chardonnay
10%
Pinot Nero
10%
Pinot Bianco

20/26
Mesi sui
lieviti

7
mesi per il primo
affinamento
in acciaio
e barriques



Scheda tecnica

  • Nome vino

    Brut

  • Volume della bottiglia

    375 ml, 750 ml, 1500 ml, 3000 ml, 6000 ml, 9000 ml

  • Uve

    Chardonnay (80%), Pinot Nero (10%), Pinot Bianco (10%)

  • Origine

    Mix di unità di pedopaesaggio di Franciacorta

  • Sistemi d'allevamento

    Guyot, Casarsa

  • Densità d'impianto

    3000-5000 ceppi/ettaro

  • Resa

    95 q.li/uva/ettaro

  • Resa di vino

    60% pari a 57 hl/ha

  • Età media delle viti

    18 anni

  • Periodo di vendemmia

    Fine agosto, inizio settembre

  • Vinificazione

    Pressatura soffice. Decantazione statica a freddo. Inoculo con lieviti selezionati. Fermentazione di 20 gg in acciaio inox AISI 316. Fermentazione malolattica svolta parzialmente.

  • Primo affinamento

    7 mesi, parte in acciaio e parte in barriques

  • Stabilizzazione

    Statica a freddo

  • Imbottigliamento (Tiraggio)

    Maggio

  • Affinamento sui lieviti

    Da 20 a 26 mesi

  • Sboccatura

    Da dicembre

  • Affinamento dopo la sboccatura

    3 - 4 mesi



Gli ingredienti per un grande vino

Chardonnay
La finezza
ed eleganza

Pinot Nero
La complessità
e la profondità

Pinot Bianco
Verticalità
e freschezza